Articolo e video di Alice Redetti

Siamo esseri sociali. Abbiamo davvero bisogno di relazionarci con i nostri simili. Per comprenderlo basta guardare quanto è difficile affrontare questo periodo di lockdown che ci limita fortemente nelle nostre relazioni sociali.

Ne abbiamo un estremo desiderio e allo stesso tempo, quando sono difficili, le relazioni interpersonali ci prendono davvero un sacco di energia. E più il rapporto è stretto e più arriviamo a soffrire. 

Spesso ci perdiamo nel pensare che la colpa sia dell’altra persona ed entriamo così nell’aspettativa che un giorno le cose andranno meglio. Senza riuscire a entrare - adesso- in quella sofferenza. Senza riuscire a cogliere l’invito che quella relazione difficile ci sta portando a guardare più profondamente dentro di noi.

Ogni relazione è una relazione d’amore, qualsiasi sia la forma che si mostra. Del resto, se non fosse così, perché ce la prenderemmo tanto con le persone che ci fanno soffrire?